Gigante
Catalogo digitale

L'App catalogo Gigante ed il relativo sito web catalogogigante.it, costituiscono un progetto diverso rispetto al catalogo Gigante cartaceo “Monete Italiane dal ‘700 all’Euro”. Infatti, il catalogo digitale è un prodotto sperimentale a sé stante ed il suo utilizzo non è compreso nel prezzo di copertina del catalogo cartaceo. La versione digitale del catalogo presenta, rispetto a quella cartacea, contenuti diversi e prevede un proprio sviluppo pianificato nel tempo.

Contenuto del catalogo digitale

Regno di Sardegna, Governo delle Regie Province dell’Emilia, Governo della Toscana (2a fase), Regno d’Italia, Colonia Eritrea, Somalia Italiana, Regno d’Albania (2° periodo), Gettone Loubet, Gettoni delle Fiere Esposizioni, Gettoni della CRI, Repubblica Sociale Italiana, Repubblica Italiana.

Il catalogo è in continuo aggiornamento.

Consultazione

Gigante, editore dell'omonimo catalogo cartaceo, nell'ottica di una maggiore e corretta divulgazione della numismatica, ha ritenuto di consentire a tutti la libera e gratuita consultazione della parte culturale del proprio catalogo digitale, relativa alla catalogazione delle monete e degli studi ad essa associati; tuttavia, la parte commerciale del catalogo, relativa alle valutazioni delle monete ed all'enorme mole di dati di mercato inerenti i passaggi d'asta e le offerte sui listini a prezzi fissi, è riservata in via promozionale, gratuita ed esclusiva ai soli acquirenti del catalogo cartaceo, ai quali è consentita, per mezzo di un apposito codice univoco contenuto in ogni copia dello stesso, la completa consultazione del catalogo digitale, relativa all’edizione acquistata, per un periodo di dodici mesi calcolato dalla data di attivazione. Con l’acquisto delle successive edizioni del catalogo cartaceo, sarà possibile rinnovare l’attivazione delle corrispondenti versioni digitali per ulteriori dodici mesi.

L’attivazione del catalogo digitale è valida per il solo periodo di edizione dell’ultimo catalogo cartaceo pubblicato (di norma dodici mesi dalla data di pubblicazione), dopodiché l'attivazione del catalogo digitale sarà riservata ai possessori della successiva edizione del catalogo cartaceo.

Evoluzione

Questa prima versione digitale del catalogo Gigante, è stata rilasciata in concomitanza della pubblicazione del corrispettivo catalogo cartaceo; pertanto, non avendo potuto stabilire una data diversa di rilascio, essa rappresenta il punto di partenza di un progetto, ben più ampio, che prevede significativi sviluppi in termini di grafica, funzioni e, soprattutto, contenuti. Infatti, questi ultimi comprenderanno la completa digitalizzazione del catalogo cartaceo e, rispetto a quest'ultimo, il completamento del Ducato di Milano e Mantova, che partirà dalla nuova monetazione di Maria Teresa, del Granducato di Toscana, che partirà dall’inizio della monetazione asburgica, e, infine, del Ducato di Parma, che partirà dall’avvento della dinastia borbonica.

Nella presente versione non è stato compreso alcun sistema gestionale in quanto previsto in un ulteriore progetto.

Solo con Gigante hai la numismatica in tasca !